Gradient

ECOGRAFIA

L'ecografia è una metodica che, attraverso ultrasuoni emessi da apposite sonde, offre immagini diagnostiche.
L'ecografia è, inoltre, un metodo d'indagine che si ottiene in tempo reale e assolutamente non invasivo: qualsiasi movimento del paziente e della sonda, quindi, può cambiare l'immagine al momento. Per questo, la suddetta tecnica può essere sfruttata non solo per valutare numerosi organi e strutture interne, ma anche per valutare il cuore o altre strutture dinamiche in movimento.
 
L’ecografia è una metodica che si applica allo studio delle patologie addominali, ma anche altri distretti dell'organismo. L’esame ecografico viene effettuato su animali svegli quando collaborativi con le manualità d'esame, non è doloroso e non comporta alcun rischio per il paziente.

L'ecografia è stata ulteriormente migliorata con l’avvento dell’eco-color-Doppler che fornisce informazioni più precise sul flusso sanguigno, integrando l’immagine classica in bianco e nero con il colore rosso per i flussi in avvicinamento alla sonda e blu per quelli in allontanamento, una metodica dotata di elevato valore diagnostico in campo vascolare e cardiologico. In ambito vascolare è possibile analizzare morfologicamente la struttura dei vasi sanguigni per verificare la presenza di vascolarizzazione, tromboembolismi, stenosi di vario tipo e genere. In ambito cardiologico permette di visualizzare le camere cardiache, misurare le loro dimensioni, valutare la funzione dell'organo e lo stato delle valvole cardiache.

 

L’ecografia è inoltre di grande aiuto nella realizzazione di procedure ecoguidate, quali esami cito-istologici, drenaggi di fluidi/gas e prelievi di urine per cistocentesi.